Bolghera logo
cerca apri menu
B maschile

Bel 3-1 in rimonta del Bolghera i danni di un coriaceo Viadana

La Ks Rent Cercasì ci ha preso gusto. Anche la gara d'andata del secondo turno dei playoff promozione di serie B maschile si apre infatti con un successo della truppa di Tait, abile a superare in quattro set tra le mura amiche del PalaClarina il Viadana Volley. Una vittoria di prestigio per gli orange, che confermano il proprio brillante stato di forma anche al cospetto della squadra che aveva chiuso al primo posto il girone C1. Gara estremamente incerta e combattuta nei primi tre parziali, mentre nel quarto set la Ks Rent Cercasì è scappata via fin dalle prime battute approfittando anche di qualche errore di troppo nella metà campo ospite. Sugli scudi Cristofaletti con 20 punti personali, il 53% a rete e 4 muri, da segnalare anche i 5 ace di Boesso e i 4 muri di Bressan. Tra le fila del Viadana da rimarcare i 24 punti dell'opposto Colella.
Il match di ritorno, decisivo ai fini della qualificazione al terzo e penultimo turno dei playoff, andrà in scena sabato alle 18.30 a Sorbolo Mezzani: per ottenere il pass a Consolini e compagni servirà vincere due set mentre in caso di sconfitta da tre punti andrà in scena il Golden Set.

Le dichiarazioni

Massimo Tait, allenatore Ks Rent Cercasì: «Sono davvero soddisfatto della prestazione dei ragazzi. Viadana ha dimostrato di essere una squadra molto ordinata e precisa, è stato difficile contenerli, soprattutto nella prima parte di gara. Siamo stati bravi a non mollare e a riuscire a rientrare in partita, crescendo nel corso della gara e riuscendo ad imporre il nostro gioco. Ora dobbiamo pensare al match di ritorno che sarà certamente un'altra battaglia, l'importante sarà riuscire ad offrire un'altra prestazione di qualità».
Alessandro Paoli, centrale Ks Rent Cercasì: «E' stata una gara molto dura, loro hanno dimostrato di essere una grande squadra, solida in ricezione e dotata di un gioco molto rapido. Il 3-1 è un successo molto prestigioso, perché ottenuto in rimonta contro un'ottima squadra. Ne siamo usciti con il cuore e con il carattere, armi che avevamo già mostrato in altre circostanze e che anche oggi si sono rivelate determinanti».

Il tabellino

KS RENT CERCASÌ BOLGHERA – VIADANA VOLLEY 3-1
PARZIALI: 22-25, 25-22, 25-23, 25-16
KS RENT CERCASI' BOLGHERA: Consolini 0, Boesso 10 (5a+5b), Cristofaletti 20 (14a+4m+2b), Baratto 7 (5a+2m), Paoli 11 (9a+2m), Bressan 11 (5a+4m+1b), Thei (L); Iiriti ne, Delladio ne, Nanfitò ne, Lai ne, Hueller 0, Folie 0, Pedrolli (L). All. Tait
VIADANA VOLLEY: Bellei 0, Caramaschi 7, Bassoli 6, Colella 24, Bertoli 10, Silva 9, Daolio (L); Montani 0, Codeluppi 1, Grassi ne, Maggi ne, Chiesa ne, Civa ne. All. Panciroli
ARBITRI: Nicola Bassetto e Paolo Salaris
DURATA SET: 24', 28', 29', 22' (totale: 1h54')
NOTE: Ks Rent Cercasì (attacco 38, muro 12, ace 9, errori azione 15, errori battuta 13), Viadana Volley (attacco 41, muro 8, ace 8, errori azione 19, errori battuta 19)

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,047 sec.